NUOVE TENDENZE
AUTUNNO/INVERNO

Scopri gli accessori trendy per l'autunno/inverno. Bijoux e gioielli con charms e catene si confermano come nella scorsa stagione in argento ed oro. approfondisci »

IL SITO
SCELTO PER VOI

Idee creative per i vostri bambini. Sito tutto in inglese ma ricco di schemi di facilissima consultazione. Provalo all'indirizzo www.makingfriends.com

IDEE CREATIVE > Collane e Bracciali > dettaglio
CASCATA CON / PERLE E CRISTALLI
Perle, cristalli e seta per un insieme elegante, come una piccola sciarpa da indossare sul bianco o sul nero.

Designer:
Paola Pellegrini

Difficoltà:
media

Componenti:
84 mezzi cristalli o cristalli swarovski da 6 mm di colore nero
6 perle bianche posibilmente irregolari misura 10/12 mm
2 m filo metallico misura 0,20/0,30 color oro o argento
2 m di coda di topo nera
2 anellini
1 moschettone
Strumenti:
Pinza a punte piatte
Forbice


COME SI FA LA COLLANA  

    Questa collana si realizza lavorando separatamente il lato destro dal lato sinistro, che verranno poi uniti insieme per completare la nostra creazione. Prima di tutto dovete preparare i due cordoncini che fungeranno da sostegno per le perle e i cristalli. Questi verranno poi fissati alla coda di topo con il filo metallico.
    Tagliate 2 fili di coda di topo della lunghezza di 1 m ciascuno e piegateli a metà.
    La prima cosa da fare sono le asole ad ambedue i cordoncini. Cominciamo da quello di destra. Ripiegate ad asola l'estremità del cordoncino di destra.
    Prendete 1 m di filo metallico. Afferrate il capo del filo a 2 cm dalla base e tenetelo fermo con una mano insieme al cordoncino, a 1 cm dall’asola. Con l’altra mano fissate il filo metallico al cordoncino, facendolo girare strettamente attorno ad esso.
     Lasciate libera la parte finale dell’asola in modo da potervi poi inserire anellino e moschettone (nel filo di destra).
    Procedete nello stesso modo con il filo di sinistra inserendo però solo un anellino per la chiusura.
    Portate il filo sul davanti della lavorazione
    Infilate 2 cristalli sul filo, posizionateli sopra la coda di topo e girate il filo sul retro in modo da fissare i cristalli alla coda di topo.
    Girate strettamente il filo due volte intorno alla coda di topo per fissare i cristalli sopra al cordoncino. Riportate poi il filo sul davanti della lavorazione.
    Riportate il filo sul davanti della lavorazione e infilate un cristallo.
    Piegate il filo sotto al cristallo e fissatelo alla base del cristallo in modo che la perlina sporga leggermente rispetto alla coda di topo.
    Girate il filo attorno alla base del cristallo in modo da fissare bene il cristallo sporgente.
    L'effetto sarà quello di ottenere un piccolo ramo sporgente costituito dal cristallo stesso sfruttando  l'appoggio del filo metallico.
    Infilate due cristalli sul filo metallico.
    Piegate il filo sotto al cristallo più esterno e fissatelo alla base del cristallo in modo da immobilizzare il primo cristallo. Procedete nello stesso modo con il secondo cristallo che fisserete alla base girandogli attorno il filo metallico, in modo da creare un rametto fatto da due cristalli.
    L'effetto sarà quello di piccolo ramo sporgente costituito da due cristalli che sfruttano l'appoggio del filo metallico.
    Continuate con questa tecnica per 2 cm,avendo cura di fissare i cristalli sempre sul davanti della lavorazione. Poi inserite una perla bianca sul filo metallico. Fissatela sul davanti della coda di topo girando strettamente il filo due volte intorno al cordoncino. Riportate poi il filo sul davanti della lavorazione.Procedete seguendo lo schema visibile nella foto fino a raggiungere una lunghezza di circa 12 cm in totale (calcolata a partire dal punto in cui avete cominciato a fissare le perle). Poi eseguite la stessa lavorazione anche con l’altro cordoncino.
    Ora dovete unire i due fili di cristalli e perle così ottenuti in modo da creare un’unica collana. Prendete i due fili di coda di topo avvicinateli uno all’altro nel punto in cui avete sospeso il lavoro. 
    Con i fili metallici che sporgono fate due giri stretti attorno alla coda di topo, in modo da unire uno all'altro i due cordoncini con le pietre.
    In questo modo avrete creato un'unica collana come potete vedere nella foto.

    Prendete uno dei due fili metallici, giratelo sul retro della lavorazione, passatelo sotto ai giri di "fissaggio" del filo metallico e tagliatelo.

     

    Continuate la lavorazione infilando sul filo una perla e fissandola bene al punto di giunzione. E’ necessario che copriate bene il punto di giunzione in modo da creare un effetto naturale.
    Infilate 3 cristalli sul filo e fissateli ai cordoncini per creare un'unico pendente centrale.
    Procedete seguendo lo schema visibile nella foto fino a raggiungere una lunghezza di circa 7 cm in totale (calcolata a partire dal punto di giunzione dei due fili). Fissate poi il filo metallico sul retro della collana.


© Hobbybijoux 2006